Masters 1000 Montecarlo 2018: Djokovic passeggia su Lajovic e vola al secondo turno

di - 16 aprile 2018
Novak Djokovic - Foto Antonio Fraioli

Novak Djokovic supera con il punteggio di 6-0 6-1 Dusan Lajovic in appena 56 minuti di gioco e approda al secondo turno del Masters 1000 di Montecarlo. Partita a senso unico: poco più di un allenamento per il nativo di Belgrado che affronterà per un posto agli ottavi Borna Coric, in una sfida che si preannuncia emozionante e ricca di colpi spettacolari.

IL RESOCONTO – Inizio di match da dimenticare per Lajovic che accusa un pizzico di tensione e concede subito un break che mette il connazionale in discesa. Dal canto suo Nole risulta parecchio centrato e voglioso di tornare ai livelli che li competono. L’ex numero uno al mondo sfrutta i numerosi gratuiti del proprio avversario e dopo appena 17 minuti si issa sul 5-0. Nel gioco successivo il primo set va agli archivi con lo score di 6-0 in un campo centrale ammutolito.

Nel secondo parziale Lajovic riesce finalmente a sbloccare il punteggio ma soprattutto se stesso. L’attuale numero 90 Atp ha perfino una chance di break nel terzo game che però viene ottimamente vanificata dall’amico e connazionale. Tuttavia l’esperienza e la netta superiorità di Djokovic vengono fuori nel corso del set che si chiude sul 6-1.

© riproduzione riservata