Masters 1000 Miami 2021, Sinner in semifinale: “Sono soddisfatto, questo risultato vuol dire molto”

Jannik Sinner - Foto Ray Giubilo

Il tennista azzurro Jannik Sinner ha commentato la vittoria in due set ai danni di Aleksandr Bublik nel Masters 1000 di Miami 2021. Il giovane altoatesino, che si è imposto con il punteggio di 7-6(5) 6-4 ed ha staccato il pass per la semifinale, ha detto: “Sono davvero soddisfatto. Era la mia prima volta qui in Florida, perciò questo risultato vuol dire davvero tanto. Il torneo non è ancora finito e cercherò di esprimere il mio miglior tennis anche venerdì“. Sinner ha poi parlato del suo avversario: “Ci eravamo affrontati due settimane fa e la partita era stata piuttosto strana. Quest’oggi il match è stato persino più particolare. Lui gioca in maniera incredibile e si diverte. Non nego che il suo tipo di gioco mi faccia innervosire. ma cerco di non esternare le mie emozioni“. Le parole di Sinner sono state riportare dalla Federtennis.

SINNER SUPERA FEDERER, IL DURO LAVORO ESALTA IL TALENTO

LA CRONACA DEL MATCH

BUBLIK A SINNER: “NON SEI UMANO”

SINNER: NUOVA CLASSIFICA E MONTEPREMI

IL PROSSIMO AVVERSARIO DI SINNER

IL TABELLONE

IL MONTEPREMI COMPLETO DEL TORNEO