Masters 1000 Madrid 2022: il montepremi e il prize money

Jannik Sinner - Foto Ray Giubilo

Il montepremi e il prize money del Masters 1000 di Madrid 2022, importante torneo sulla terra rossa iberica. Novak Djokovic guida il seeding spagnolo dall’alto della testa di serie numero 1 e tenterà immediatamente di riscattare la finale recentemente persa a Belgrado per mano di Andrey Rublev; il serbo sta cercando la migliore condizione fisica dopo il noto stop forzato di inizio anno tennistico, accumulando minuti sulle gambe e mostrando a sprazzi il suo immenso talento. Presente in tabellone anche Stefanos Tsitsipas, così come Alexander Zverev; due straordinari protagonisti del tennis contemporaneo, i quali vogliono nuovamente dimostrare di valere anche sul rosso in questa stagione. In particolare, per il tedesco è tempo di conferme dopo il titolo madrileno del 2021. Presenti in main draw a Madrid anche gli italiani Jannik Sinner, Fabio Fognini e Lorenzo Sonego, pronti sia a confermarsi che a sorprendere a livello Masters 1000. Il prize money totale del torneo di riferimento corrisponde a 6 milioni e 744mila 165 euro, dei quali 1 milione e 41mila 570 euro saranno dedicati al campione in ultima istanza, con 1000 punti del ranking maschile a completare la proposta di premio. Di seguito la distribuzione dei premi in denaro e dei punti valevoli per la classifica Atp.

MONTEPREMI MASTERS 1000 MADRID 2022

PRIMO TURNO – € 22.000 (10 punti)

SECONDO TURNO – € 45.095 (45 punti)

OTTAVI DI FINALE – € 90.745 (90 punti)

QUARTI DI FINALE – € 169.650 (180 punti)

SEMIFINALI – € 311.025 (360 punti)

FINALISTA – € 568.790 (600 punti)

VINCITRICE – € 1.041.570 (1000 punti)