Masters 1000 Indian Wells 2019: Raonic in semifinale, Thiem avanza per ritiro di Monfils

Milos Raonic - Foto Ray Giubilo

Sarà Milos Raonic contro Dominic Thiem la prima semifinale del Masters 1000 di Indian Wells 2019. Nella notte sono andati in scena i primi due match dei quarti di finale del tabellone maschile con Raonic che con grande facilità ha sconfitto il numero 130 al mondo, sorpresa del torneo, Miomir Kecmanovic. Un’ora e 13 minuti di partita con il canadese che chiude 6-3 6-4 accedendo così al penultimo turno del torneo di Indian Wells. Nel primo set Raonic trova il break decisivo al quarto game sul parziale di 15-40 per poi annullare una palla del controbreak nel gioco successivo e chiudere 6-3 al secondo set point. Nel secondo set, invece, il break del sorpasso arriva nel settimo gioco. Kecmanovic prova a reagire nel game successivo procurandosi due palle del controbreak ma Raonic non si scompone e difende il turno di battuta. Set che successivamente si chiuderà sul 6-4 al primo match point a disposizione sul 40-15.

L’avversario di Raonic, dunque, sarà Thiem che quest’oggi ha osservato una giornata di riposo a causa del ritiro per infortunio da parte di Gael Monfils. Grande dispiacere da parte del tennista francese che ha annunciato di persona il suo forfait: “Erano diversi giorni che sentivo dolore al mio tendine d’Achille sinistroOggi ho provato a scaldarmi ma il dolore è troppo forte e non posso giocare questa sera. Mi dispiace molto“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.