Masters 1000 Indian Wells 2019, Nadal: “Non sono sicuro di giocare con Federer”

Rafael Nadal - foto Ray Giubilo Rafael Nadal - foto Ray Giubilo

Rafael Nadal in dubbio per la semifinale al Masters 1000 di Indian Wells 2019 con Roger Federer. Il maiorchino ha accusato un problema nel secondo set contro Khachanov, appena sotto il ginocchio. Grandi difficoltà nella corsa in avanti per lo spagnolo, che alla fine se l’è cavata con due tie-break. “Non si sa mai quello che può succedere – spiega Rafa in conferenza stampa –. La mia idea ovviamente è di essere pronto per domani. Ma oggi è successo quello che è successo e quindi non sono sicuro di come mi sveglierò la mattina. Spero di poter giocare ma non garantisco nulla“. 

Nadal va nel dettaglio e spiega gli infortuni che possono sorgere sul veloce: “Sono abituato a giocare con alcuni problemi. Cerco di rimanere concentrato, di mantenere il controllo della situazione. Molte volte quando ero più giovane ho notato che se si vanno a confrontare tutti gli sport è difficile trovarne uno in cui si gioca su una superficie così dura come il cemento sul quale noi tennisti giochiamo. E mi piace giocare sul duro, ma probabilmente al mio corpo non piace così tanto. La mia sensazione è che non faccia male solo a me ma anche ad altri tennisti. Quando dico questo quindi non lo dico per tornaconto personale. Non lo dico perché così si giocherebbe di più sulla terra rossa”.