Internazionali d’Italia 2022, Djokovic: “Sorpreso da me stesso, adesso Roland Garros”

Novak Djokovic Novak Djokovic, Internazionali d'Italia 2022 Roma - Foto Ray Giubilo

Ho giocato un primo set perfetto, sono sorpreso da me stesso. Poi ero un po’ teso nella prima parte del secondo parziale, ma sono stato bravo a recuperare ed evitare il terzo set. Penso di esser stato un centimetro migliore di Tsitsipas nel tie-break decisivo. Il mio livello di forma è salito ed è bello arrivare ora al Roland Garros forte di questo successo a Roma. Queste sono le recenti dichiarazioni di Novak Djokovic, in trionfo agli Internazionali BNL d’Italia 2022 a discapito di Stefanos Tsitsipas, mediante il risultato di 6-0, 7-6(5). Sesto successo in carriera a Roma per il numero uno al mondo, tornato assolutamente ai suoi livelli dopo il periodo di stop nel contesto dello swing australiano. Eccezionale vittoria di Djokovic in finale, dopo la dimostrazione di forza in semifinale contro Casper Ruud; tennista di Belgrado, però, già proiettato alla possibilità di vincere il Roland Garros, prestigioso torneo Slam tradizionalmente di scena in quel di Parigi.