Internazionali BNL d’Italia 2018, Nadal: “Importante ripartire così dopo una sconfitta”

Rafael Nadal - Foto Ray Giubilo

Rafael Nadal riparte con una netta vittoria su Damir Dzumhur agli Internazionali BNL d’Italia 2018. Dopo aver perso la prima partita sul rosso e momentaneamente il numero 1 del ranking a Madrid, il maiorchino è ben deciso a tornare al successo a Roma: “Credo sia sta una buona partenza, era importante dopo una sconfitta“, ha detto in conferenza stampa dopo il debutto al Foro Italico: “Ho giocato con una buona intensità e pochi errori, è stato un esordio positivo“. Ha invece salutato subito il torneo il suo giustiziere alla Caja Magica dopo una striscia di 50 set consecutivi: “Madrid è il torneo più diverso di tutti su terra, inoltre Fognini è un grande giocatore ed è difficile per tutti affrontarlo”.

Rafa non ha stravolto la sua programmazione dopo lo stop in Spagna: “Una sconfitta non può cancellare tutto quanto di buono fatto oggi. Mi sono preso un giorno di riposo e poi sono arrivato subito a Roma per riprendermi ad allenarmi da domenica“. Al prossimo turno potrebbe esserci Shapovalov: “E’ un giocatore di grande talento, sarebbe un match complicato”. 

 

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia