Internazionali BNL d’Italia 2020, Berrettini passa in due tiebreak: eliminato un resiliente Travaglia

2020 Internazionali BNL d'Italia ROMA Matteo Berrettini (ITA) Photo © Ray Giubilo

Matteo Berrettini suda le proverbiali sette camicie contro Stefano Travaglia, ma riesce ugualmente a conquistare il pass per i quarti di finale degli Internazionali BNL d’Italia 2020. Il romano è più lucido in entrambi i tiebreak, grazie ai quali è vincente col punteggio di 7-6(5) 7-6(1). Due ore di battaglia dove Stefano ha ceduto solamente nel secondo tiebreak, all’interno del quale ha siglato solo un punto. Berrettini invece attende ora il vincente della sfida tra Ruud e Coric.

CRONACA – Berrettini si prende subito l’inerzia del match strappando il servizio al termine del primo game, ma il marchigiano non perde fiducia. Perde lucidità invece il romano, che sbaglia molto e regala il controbreak al connazionale. Nel quinto gioco Travaglia si trova sotto per 0-40, ma riesce ad annullare tutte e tre le palle break, portandosi avanti nel set. Equilibrio fino al tiebreak: Berrettini scappa sul 3-0, poi resta in vantaggio sul 5-4 e alla fine chiude 7-5. 

Nel secondo set regna anche più equilibrio: Travaglia è duro a morire, mentre Matteo non riesce a capitalizzare l superiorità a causa di molti errori. Nell’ottavo game l’equilibrio viene spezzato con Berrettini che conquista il break che lo porta a servire per il match. Sul più bello, tuttavia, Travaglia tira fuori gli artigli e sigla il controbreak che vuol dire tiebreak: qui, a differenza del primo, non c’è storia, dato che Berrettini domina per 7-1.