Internazionali BNL d’Italia 2019, Djokovic: “Con Nadal sarà un’altra battaglia”

Novak Djokovic Internazionali BNL d'Italia 2018 Novak Djokovic - Foto Adelchi Fioriti

È il mio più gran rivale di sempre, questo lo do per certo. Abbiamo disputato tanti match, è una delle rivalità più longeve della storia del tennis perché abbiamo giocato più di 50 partite. Ogni volta che ci sfidiamo è una battaglia“. Queste le dichiarazioni di Novak Djokovic in vista della finale agli Internazionali BNL d’Italia 2019 contro Rafael Nadal. Il tennista numero uno al mondo dopo aver eliminato Diego Sebastian Schwartzman in tre set affronterà il maiorchino nella sfida decisiva per il titolo di Roma: “Nadal è uno dei più grandi campioni mai visti nel tennis – ha sottolineato Nole in conferenza stampa – Ha tutto: mentalità, giusto approccio e l’abilità di tornare a lottare anche dopo una lunga assenza per infortunio. Sta mostrando il perché è una delle più grandi leggende della storia del tennis“.

Ma contro Nadal, Djokovic non arriverà nelle migliori condizioni fisiche dopo aver giocato per quasi sei ore negli ultimi due giorni: “Vedremo, non so quale impatto avranno le fatiche di questi giorni. Certamente ho giocato molto di più di Rafa ma allo stesso tempo mi trovo in finale e questo è un gran successo. Farò del mio meglio per riposarmi e recuperare, non è la prima volta che mi trovo in una situazione del genere“. Infine sul tiebreak perso contro Schwartzman: “Ha giocato davvero bene, colpiva la palla in maniera pulita e velocemente. È stata una bella lotta, anche nel terzo set ma sono riuscito a trovare il break e ho vinto“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.