Hopman Cup 2019, la Spagna batte la Francia: Muguruza e Ferrer sugli scudi

Garbine Muguruza - Foto Ray Giubilo

Arriva la prima vittoria della Spagna in questa Hopman Cup 2019. A Perth, in Australia, Garbine Muguruza e David Ferrer battono un colpo sconfiggendo la Francia di Alizè Cornet e Lucas Pouille che quindi salutano il torneo con zero vittorie. Una partita ininfluente nel girone A ai fini della qualificazione alla finale visto che se la giocheranno Germania e Australia (entrambe con due vittorie) però per gli spagnoli arriva una iniezione di fiducia in vista dei tornei di preparazione per gli Australian Open.

Il match si è aperto con la sfida tra Garbine Muguruza e Alizè Cornet, una partita che non c’è mai stata visto che si è imposta l’iberica con il netto punteggio di 6-1 6-3. La francese si è ritrovata sotto in un batter d’occhio 6-1 4-1 prima di avere un sussulto e provare a riaprire l’incontro accorciando sul 4-3, ma Muguruza ha di nuovo spinto sull’acceleratore e non ha lasciato scampo alla sua avversaria vincendo i due games successivi. Molto più equilibrio invece tra Ferrer e Pouille, un match durato quasi tre ore e conclusosi con il punteggio di 6-4 6-7(5) 7-6(5). L’iberico sembra poter chiudere in fretta visto che si trova sul 6-4 4-2 ma il transalpino riesce a recuperare lo svantaggio e a vincere il secondo parziale al tie-break. Nel terzo set succede il contrario: Pouille si porta avanti di un break ma Ferrer rimonta e la spunta per 7-5 nel tie-break finale. Nel doppio misto, ininfluente ai fini del risultato finale, arriva il successo della coppia francese per 4-2 4-2.