Finali Coppa Davis 2022: le date e le sedi di tutte le partite

Lorenzo Sonego Lorenzo Sonego, Coppa Davis - foto Ray Giubilo

Sono sedici le squadre che parteciperanno alle Finali di Coppa Davis 2022. Si tratta delle dodici vincitrici dei play off di marzo (tra cui l’Italia), della Croazia (finalista della passata edizione), del Canada e della Gran Bretagna (le due wild card). Assente la Russia campione in carica, squalificata da tutte le competizioni a squadre dopo l’invasione dell’Ucraina da parte delle truppe di Putin. Le sedici compagini verranno suddivise in quattro gruppi da quattro durante il sorteggio in programma martedì 26 aprile. Il group stage è previsto dal 14 al 18 settembre.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DEL SORTEGGIO

IL REGOLAMENTO DEL SORTEGGIO: COME FUNZIONA

COME SEGUIRE IL SORTEGGIO IN TV

LE POSSIBILI AVVERSARIE DELL’ITALIA

Si giocherà sul veloce indoor di quattro differenti impianti. Tre già sono di dominio pubblico. Si tratta dell’Unipol Arena di Bologna, dell’Emirates Arena di Glasgow, dell’Hambourg-Rothenbaum di Amburgo ed infine del Pabellòn Municipal Fuente de San Luis a Valencia. Al termine della fase a gruppi, accederanno alla fase ad eliminazione diretta le prime due squadre di ogni raggruppamento. Le date del knock-out stage sono dal 21 al 27 novembre. Lo scenario sarà il Palacio de Deportes Josè Marìa Martìn Carpena di Malaga. La superficie è sempre il veloce indoor, il manto di riferimento da quanto è cambiato il format della Coppa Davis.