Finali Coppa Davis 2019, Berrettini: “Sono distrutto. Contro Shapovalov ho giocato bene”

Sono distrutto. Noi abbiamo il giorno di riposo, guardiamo le cose positive. Matteo Berrettini ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta contro Denis Shapovalov, valevole per la sfida tra Italia e Canada delle Finali di Coppa Davis 2019 in corso di svolgimento a Madrid.

“Possiamo uscire a testa alta – ha affermato il tennista romano -. Posso parlare, credo, anche per Fabio. Ho perso per due punti. Non era facile avere la cattiveria giusta per portare a casa anche il doppio. Contro Shapovalov ho giocato bene, su un paio di set point ha servito bene lui. Poi non è un segreto che la mia risposta non sia eccezionale. Ho cercato di venire più avanti, su questo stiamo lavorando. E’ la strada giusta, a volte paga e a volte no”.