Fed Cup 2017, Italia-Slovacchia: Sara Errani sconfitta, la Sramkova si impone in tre set

Sara Errani - Foto Bruno Silverii

Sara Errani cede in tre set a Rebecca Sramkova nel secondo match dell’incontro di Fed Cup tra Italia e Slovacchia. A Forlì, l’azzurra è stata sconfitta in tre set (6-2, 3-6, 4-6) dalla giovane classe 1996, numero 119 del mondo dal potenziale impressionante e dal futuro assicurato. Con la sconfitta della romagnola, che fa seguito al successo della Schiavone sulla Schmiedlova, Italia e Slovacchia chiudono sull1-1 al termine della prima giornata.

LA CRONACA – Primo set dominato dalla giocatrice azzurra, complice anche una Sramkova molto fallosa, forse a causa della tensione visto il debutto con la maglia della propria Nazionale in Fed Cup. Nella prima frazione sono stati davvero tanti i break da entrambe le parti, con Sara Errani che non è riuscita ad inizio match a gestire due break di vantaggio. Sul 4-2 Italia, la slovacca ha commesso incredibilmente due doppi falli di fila, permettendo poi all’Italia di andare a servire per la conquista del primo parziale: la bolognese non si è fatta trovare impreparata, ha gestito un ottimo game e ha chiuso per 6-2 in 36 minuti. Percentuale di prime in campo molto alta per l’italiana (93%); da segnalare i 20 errori non forzati di Sramkova.

Nel secondo set arriva la svolta. La n.119 WTA parte alla grande e in pochi istanti vola sul 3-0, con un parziale di dodici punti ad uno. Rebecca si scompone e Sara ne approfitta, riuscendo a guadagnarsi il controbreak nel quinto gioco per poi ripristinare la parità. L’ottavo game è quello decisivo; Sramkova, aiutata dalle seconde di servizio molto lente di Errani, entra coi piedi in campo e prende in mano le redini del gioco, brekkando a zero la nostra giocatrice per poi tenere a trenta la battuta e chiudere il set.

Proprio a partire da questo set si è vista la miglior Sramkova possibile. Diciannove vincenti, di cui ben quattordici messi a segno col dritto, e soli nove errori non forzati fanno sì che la slovacca allunghi il match al terzo set, con grande merito.

Nel set decisivo, Sara inizia a servire per prima e dunque ha maggiore tranquillità dell’avversaria, costretta ad inseguire fino al 4-4. Nel nono gioco, l’azzurra si scompone e perde il servizio a quindici, subendo un break poi fatale per l’esito finale. Rebecca Sramkova, con il servizio a disposizione, non sfrutta il primo match point ma concretizza il secondo, archiviando la pratica e tenendo aperte le speranze della Slovacchia in questo weekend di Fed Cup.

RISULTATO FINALE
Rebecca Sramkova b. Sara Errani 2-6 6-3 6-4