Esibizione Adelaide 2021: Djokovic dà forfait, ma ci ripensa dopo un set. Sconfitto Sinner

Jannik Sinner - Foto Ray Giubilo

Il primo confronto in carriera tra Novak Djokovic e Jannik Sinner si è disputato a metà. In occasione dell’esibizione “A Day at the Drive“, di scena ad Adelaide, il serbo inizialmente ha infatti dato forfait a causa di una vescica alla mano destra. Negli ultimi giorni Novak non si era allenato a causa di questo problema ed al suo posto è sceso in campo Filip Krajinovic. Dopo il primo set conquistato dal serbo, tuttavia, Nole è apparso a sorpresa e, per la gioia dei tanti tifosi presenti sugli spalti, è stato protagonista del secondo parziale. Tra il serio e il faceto e senza la mancanza di un po’ di show, il numero uno del mondo ha fatto sua la seconda frazione con il punteggio di 6-3. Nulla da fare dunque per Sinner, sconfitto con un duplice 6-3 in un’ora esatta di gioco dal duo serbo al suo primo match stagionale, seppur non in un evento ufficiale.

QUI GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

QUI LE PAROLE DI DJOKOVIC E SINNER

Nella notte italiana si è disputato anche un match femminile, che ha visto opposte Serena Williams e Naomi Osaka. A trionfare è stata l’americana con il punteggio di 6-2 2-6 10-7 in appena 57 minuti di gioco. I due parziali sono stati infatti piuttosto brevi e dominati dalla tennista che poi li ha portati a casa. Più tardi si sfideranno Venus Williams e Begu, poi Nadal e Thiem ed infine Barty e Halep.