ESCLUSIVA – Giustino nel main draw del Roland Garros: “Con Brown il match più facile”

Lorenzo Giustino Lorenzo Giustino - Foto Roberto Dell'Olivo

Lorenzo Giustino si sblocca dopo un momento complicato e approda al main draw del Roland Garros. Il napoletano ha trovato la giusta serenità fisica solamente pochi giorni fa. Dopo due incontri complicati contro Grenier e Marterer, ha sconfitto in due set Dustin Brown: “Il match più facile dei tre – ammette a Sportface.it – i primi due sono stati davvero terribili con giocatori molto tosti e solidi. Brown invece sbaglia molto, il suo gioco era congeniale per me. Sono contento di dimostrare che quello che sto facendo funziona”.

“Ho iniziato male i Challenger dopo la quarantena, mi faceva male il gomito – dichiara in esclusiva sulle sue condizioni fisiche – Non capivo esattamente di cosa si trattasse, ma la settimana prima di Parigi ho individuato il problema e con trattamenti mirati sono stato nuovamente bene. Sono riuscito a giocare tranquillo e senza dolore, invece nei tornei precedenti riuscivo a giocare praticamente solo mezz’ora”. Dopo Giustino è arrivato l’accesso al main draw anche di Marco Cecchinato.