Diriyah Tennis Cup 2019, Fognini vince e si diverte: battuto Monfils, è finale per l’azzurro

Fabio Fognini - Foto Ray Giubilo

Fabio Fognini approda in finale alla Diriyah Tennis Cup 2019. L’italiano numero 12 al mondo batte in due set il francese Gael Monfils, numero 10 al mondo, con il punteggio di 6-4 6-4 in un’ora e 17 minuti. Una partita che sicuramente non verrà ricordata per l’agonismo mostrato in campo, ma che non ha affatto deluso in merito di divertimento: i due giocatori sono riusciti anche a infiammare il pubblico con alcuni scambi esilaranti, tra cui uno con quasi soli colpi di testa. L’azzurro dunque approda in finale dove se la vedrà col vincente tra Medvedev e Goffin.

FOGNINI E MONFILS SE LA GIOCANO A COLPI DI TESTA (VIDEO)

CRONACA – I primi game sono abbastanza compassati finché si arriva al quinto game: Monfils decide di non giocare in questo frangente regalando due palle break su due suoi doppi falli, perdendo in seguito il servizio. Fabio in seguito mantiene la battuta e il game, più che per il punteggio, si accende per un tweener sbagliato da Monfils e per un servizio da sotto da parte dello stesso transalpino, al quale Fognini risponde con un tweener.

Di rilevante nei primi due game del secondo set c’è uno scambio spassosissimo, con i due che a rete si passano la palla toccandola anche di testa: il punto alla fine è di Monfils su colpo di testa sbagliato da Fabio. Nel game successivo l’azzurro ruba il servizio e mantiene la leadership all’interno del game, annullando peraltro le uniche due palle break ottenute dall’avversario.