Coppa Davis, Verdasco: “Triste e deluso di non esser stato convocato”

Fernardo Verdasco - Foto Adelchi Fioriti

Sono molto triste e deluso di non far parte della squadra di Coppa Davis e che il mio capitano Sergi Bruguera abbia deciso di non contare su di me“. Fernando Verdasco esterna tutta la sua delusione riguardo la mancata convocazione per la Coppa Davis attraverso un post sul suo profilo Twitter ufficiale. Il tennista spagnolo contava di poter giocare un’ultima partita con la propria Nazionale a Madrid ma il capitano Bruguera ha deciso di escluderlo dalle convocazioni: “Ero molto entusiasta di poter giocare un’ultima partita nella mia città. Ma grazie a tutti quelli che ancora credono in me“.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.