Coppa Davis 2023, Binaghi: “Bologna sarà una delle sedi della fase a gironi”

Angelo Binaghi Angelo Binaghi - Foto Giampiero Sposito/FIT

“La wild card per l’Italia in Coppa Davis porta alla conferma di Bologna come sede di uno dei gironi nel 2023”. E’ quanto afferma il presidente della Federazione Italiana tennis e Padel, Angelo Binaghi. Gli azzurri, come la Spagna, sono stati ammessi per l’edizione del prossimo anno direttamente alla seconda fase, quella a gironi che si disputerà nella settimana che va dall’11 al 17 settembre 2023. Gli azzurri saranno impegnati nuovamente Bologna, con le altre dodici squadre suddivise in tre gironi in altrettante città. “La wild card ricevuta oggi è un riconoscimento della bontà dei risultati ottenuti dall’Italia in Coppa Davis in questa stagione – ha aggiunto Binaghi – dell’impegno e della determinazione dei nostri giocatori e della passione dei tifosi italiani”.