Coppa Davis 2018, Nadal annienta Zverev: Spagna-Germania è 2-2

Rafael Nadal Rafael Nadal - foto Ray Giubilo

Rafael Nadal sempre più protagonista a Valencia. Nel quarto di finale della Coppa Davis 2018 tra Spagna e Germania a decidere sarà il quinto incontro visto che lo spagnolo ha demolito in tre set Alexander Zverev con il punteggio di 6-1 6-4 6-4 in poco più di due ore e quindici minuti di gioco. Una partita che non è mai stata in discussione e che ha messo in mostra un ottimo Nadal, che dunque rientra alla grande dopo i due infortuni degli scorsi mesi.

LA CRONACA – Nella prima frazione di gioco non c’è storia con il tennista spagnolo che parte fortissimo e si porta subito in grande vantaggio amministrando e approfittando anche dei tanti errori di Zverev che cede il parziale con il punteggio di 6-1. Nel secondo set la partita sembra decollare ma Nadal sul 2-2 è bravo a piazzare l’allungo vincente: tanti diritti arrotati, qualche soluzione anche pregevole e il tennista di Manacor fa suo anche il secondo set per 6-4. La partita sembra avere poco altro da dire quando il numero uno del mondo si porta sul 4-1 e servizio anche nella terza frazione di gioco, ma Zverev con una reazione di orgoglio prova ad accorciare ma ormai è troppo tardi. Nadal chiude e adesso saranno David Ferrer e Philipp Kohlschreiber a decidere le sorti di questo quarto di finale.