Challenger Todi, Cecchinato ok all’esordio: “Che gioia la prima vittoria da papà”

Marco Cecchinato - Foto Marta Magni

Buona la prima per Marco Cecchinato al Challenger di Todi. Il tennista azzurro, testa di serie numero 2, ha superato l’argentino Andrea Collarini con il punteggio di 6-3 1-6 6-3 in due ore e sette minuti gioco. È la prima vittoria dalla nascita del piccolo Edoardo.

“La collaborazione con Massimo Sartori sta andando bene – le parole a caldo dell’ex numero 16 del mondo – sto ritrovando buone sensazioni, lotto negli allenamenti come in partita. Bisogna combattere in tutti i match a prescindere dal risultato. Oggi ho dato il massimo, la flessione nel secondo set è stata naturale dopo tutti questi mesi di stop. Di cose positive ce ne sono tante ed è da quelle che dobbiamo partire”.

Una vittoria dal sapore speciale per Cecchinato, diventato papà lo scorso 24 luglio. “Sono felicissimo. La prima vittoria la dedico ad Edoardo. Sto facendo le cose nel modo giusto, mettendo ordine dentro e fuori dal campo. La stagione è corta ma abbiamo tanta voglia di portare avanti questo progetto. Ora testa a Todi, poi penserò agli US Open”.

 

About the Author /

Nato ad Aprilia il 06/08/1988, è laureato in Giurisprudenza. Aspirante magistrato, cresce nel mito di Gianni Clerici e dei radiocronisti di "Tutto il calcio minuto per minuto". E' redattore per Spaziotennis.com; passa la sue giornate fra libri di diritto, tennis e Milan, le sue grandi passioni. E' il classico giocatore di tennis "della domenica".