Challenger Da Nang 2019: Matteo Viola è in finale, battuto Kwiatkowski in tre set

Matteo Viola - Indian Wells 2013 - Foto Ray Giubilo

Matteo Viola batte Thai-Son Kwiatkowski e accede alla finale del torneo Challenger di Da Nang 2019. L’azzurro vince in rimonta con il punteggio di 5-7 7-6(5) 6-2, e si giocherà il torneo con il vincitore dell’altra semifinale, quella tra Marcel Granollers e Denis Yevseyev.

LA CRONACA – Parte bene anche nel primo set il veneto, andando avanti 4-2 con un break di vantaggio ma subendo l’immediato controbreak. Nel finale di set perde ancora una volta il servizio Viola, che cede il primo set per 7-5 rimanendo comunque fiducioso in vista del proseguo del match. Inizia però con fatica l’italiano nel secondo parziale, subendo due break consecutivi e andando sotto 4-1. Dopo un avvio scombussolato ecco la pronta reazione, con i due break recuperati, un tiebreak raggiunto meritatamente e vinto dopo una lotta su ogni scambio. Nel terzo set molla Kwiatkowski, mentre Viola è galvanizzato dalla rimonta del set precedente. Il 6-2 non lascia spazio a interpretazioni: Viola in finale meritatamente.