Challenger Biella 2021: Murray elimina Moroni e accede ai quarti di finale

Andy Murray - Foto Ray Giubilo

Andy Murray ha sconfitto Gian Marco Moroni per 6-4, 6-4, in occasione degli ottavi di finale del Challenger di Biella 2021. Il tennista britannico non ha mai perso la concentrazione al servizio, neutralizzando più e più volte chance di rientro dell’avversario italiano. Moroni ha dimostrato di poter reggere il confronto con l’opponente, di certo non al massimo delle proprie potenzialità a causa di infortuni vari e ricorrenti, sebbene sia rilevante la sua resilienza straordinaria. Moroni ha sfiorato l’impresa, perdendo sì in due parziali, ma creando più volte le circostanze per poter far male al pluricampione Slam. Due set lottati, entrambi vinti da Murray, con conseguente qualificazione ai quarti di finale dell’evento italiano. Da evidenziare i 6 ace totali dell’azzurro, particolarmente letale con la prima in campo. Moroni dovrà constatare l’eliminazione, sebbene possa andar fiero della propria prestazione, in toto convincente. 

GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

IL TABELLONE DEL TORNEO