Challenger Biella 2 2021: ritiro di Andy Murray, riposo precauzionale

Andy Murray - Foto Roberto Dell'Olivo

Andy Murray non parteciperà al Challenger di Biella 2 2021. Il pluricampione Slam britannico non prenderà parte al secondo torneo piemontese, dopo esser giunto sino alla finale nel primo torneo, poi persa per mano di un super Illya Marchenko per 6-2, 6-4. Il nativo di Glasgow avrebbe dovuto affrontare Federico Gaio, tennista italiano, al primo turno del secondo Challenger di Biella, ma ha preferito ritirarsi per garantirsi un riposo precauzionale dopo il noto intervento all’anca. Murray si rivedrà in campo a partire dal 22 febbraio, a Montpellier, per un Atp 250 che promette grandi emozioni, molte delle quali potenzialmente offerte dal britannico stesso. Murray ha incontrato l’azzurro Gian Marco Moroni a Biella, giovedì 11 febbraio, prevalendo per 6-4, 6-4.