Challenger Bergamo: Gianluigi Quinzi riceve una wild card

di - 15 febbraio 2018
Gianluigi Quinzi - Foto Ray Giubilo

Gianluigi Quinzi parteciperà al Challenger di Bergamo 2018, torneo indoor sul cemento che si svolgerà nella prossima settimana. Il classe 1996 beneficerà di una wild card assegnatagli dalla FIT e potrà quindi cimentarsi in una sfida più complessa rispetto a quelle affrontate in questo primo mese del 2018. Il marchigiano arriva infatti dalla vittoria del Future a Sharm El Sheikh, che si aggiunge al titolo conquistato ad Antalya nella prima uscita stagionale.

Quinzi era sparito dai radar dopo la metà del 2017 a causa di diversi problemi fisici. La collaborazione con l’allenatore Fabio Gorietti lo ha però fatto riprendere e alle Next Gen Atp Finals di Milano, disputate a novembre scorso, il campione di Wimbledon Junior 2013 è ritornato a far parlare di se inanellando ottime prestazioni che lo hanno sicuramente motivato. L’inizio di stagione è stato costellato comunque da un paio di infortuni poco gravi che però lo hanno costretto al ritiro da due tornei. La sua forma sembra comunque discreta e il Challenger di Bergamo ci dirà se ci sono stati progressi.

© riproduzione riservata