Cassano si esalta per Federer: “E’ tornato il nostro re, era Michelangelo”

Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo

E’ tornato il nostro re, Sua Maestà Roger Federer: oggi ha vinto in tre set e in un’ora e 20. Era un imbianchino, era Michelangelo, pennellava. Da lontano ha fatto dieci palle corte, l’uzbeko ci è arrivato solo su una. C’era la gente ammassata per lui, non gliene fregava un c***o del Covid”. Sono queste le parole di Antonio Cassano all’interno della BoboTV su Twitch commentando la vittoria di Roger Federer al primo turno del Roland Garros 2021. Una vittoria arrivata senza particolari difficoltà contro l’uzbeko Denis Istomin per 6-2, 6-4, 6-3: non rappresentava sulla carta un ostacolo insormontabile, ma le ruggini mostrate da Federer a Ginevra invitavano a non dare nulla per scontato.