Australian Open 2023, Djokovic: “Spero di essere accolto bene dal pubblico”

Novak Djokovic Novak Djokovic - Foto Ray Giubilo

Novak Djokovic, presente a Dubai per la World Tennis League, ha parlato della sua partecipazione agli Australian Open 2023 tra pochissime settimane. Il numero 5 del mondo tornerà in Australia per la prima volta dallo scorso anno, quando la sua espulsione dal paese per la mancata vaccinazione contro il Covid-19 fece il giro del mondo creando un caso mediatico davvero importante e lungo diversi giorni. Adesso l’obbligo vaccinale per entrare nel paese è decaduto. “Mi piace giocare in Australia, ho sempre iniziato bene il mio anno lì – spiega il serbo, che in carriera ha vinto il primo Slam della stagione per ben nove volte – Dopo quello che è successo l’anno scorso, spero di essere accolto adeguatamente e così di poter giocare il mio miglior tennis.” Interrogato anche sul suo futuro, Djokovic non sembra volersi porre dei limiti: “Ho ancora il fuoco dentro, le cose stanno andando bene per me e al momento non ho numeri o scadenze in mente. Mi piacerebbe giocare il più a lungo possibile.”