Australian Open 2022, niente da fare per Fognini: esce al primo turno contro Griekspoor

Fabio Fognini - Foto Ray Giubilo

Fabio Fognini deve subito dire addio agli Australian Open 2022. L’azzurro, infatti, non riesce mai ad entrare realmente in partita contro Tallon Griekspoor, e viene eliminato in tre set con il punteggio di 6-1 6-4 6-4. Comincia male l’incontro per l’azzurro, che si ritrova subito sotto 3-0: Fognini appare lento in numerose circostanze, e nel primo set non riesce a trovare soluzioni efficaci per contrastare l’olandese, che realizza anche numerosi ace. Dal secondo set, Fognini riesce a trovare giocate migliori, facendo muovere la palla e attaccando bene a rete, ma Griekspoor è molto preciso nel servizio ed efficace anche in risposta, trovando il break nel quinto game (3-2), sventando altre tre palle per il doppio vantaggio nel settimo game. In mezzo, Fognini ha due palle per il contro-break, ma l’ottima seconda forzata dall’avversario lo coglie di sorpresa. Il terzo set fila liscio, con i due tennisti che riescono a tenere i propri turni di battuta. Non è quello che ci si aspetta da Fognini, che non riesce mai ad impensierire Griekspoor nei suoi turni di servizio. Anzi, l’olandese piazza il break decisivo a zero nel nono game.

IL TABELLONE FEMMINILE

IL TABELLONE MASCHILE

MONTEPREMI QUALIFICAZIONI

MONTEPREMI AUSTRALIAN OPEN

CALENDARIO, PROGRAMMA E TV