Australian Open 2022, Nadal batte in tre set Giron

Rafael Nadal - Foto A.NEVADO

Nessun problema per Rafael Nadal nel match contro Marcos Giron, nella sfida valida per il primo turno degli Australian Open 2022. Il maiorchino, al rientro in uno Slam dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori per gran parte della scorsa stagione, si sbarazza in poco meno di due ore dello statunitense, imponendosi per 6-1 6-4 6-2. Lo spagnolo mette subito in chiaro le cose nel primo set, che scivola via in nemmeno mezz’ora, grazie ai break nel quarto e sesto game. Il secondo set si apre al meglio per Rafa, che trova subito il break, ma deve difendersi nel successivo turno di battuta, annullando la palla per l’immediato contro-break. Nel nono game, Giron si ritrova ad annullare ben quattro palle per il set per rimanere in partita, ma nulla può fare sul turno al servizio di Nadal nel decimo game. Nel terzo set, l’immediato break di Nadal al primo game indirizza nuovamente il match, con lo spagnolo che ruberà il servizio all’avversario anche nel quinto game, annullando una palla break a Giron nell’ottavo game, prima di chiudere la contesa. Un ottimo ritorno per lo spagnolo, che nel secondo turno affronterà il vincente tra Hanfmann e Kokkinakis.

IL TABELLONE FEMMINILE

IL TABELLONE MASCHILE

MONTEPREMI QUALIFICAZIONI

MONTEPREMI AUSTRALIAN OPEN

CALENDARIO, PROGRAMMA E TV