Australian Open 2022: Medvedev sul velluto, Tsitsipas batte Paire

Daniil Medvedev Daniil Medvedev - Foto Ray Giubilo

Inizia a delinearsi il quadro degli ottavi di finale anche nella parte bassa del tabellone maschile degli Australian Open 2022. Sul velluto Daniil Medvedev, che supera agevolmente Botic Van de Zandschulp e prosegue la sua corsa. Il russo si è imposto per 6-4 6-4 6-2 in meno di due ore di gioco, senza cedere mai il servizio e conquistando oltre l’80% dei punti con la prima in campo. Il suo prossimo avversario sarà Maxime Cressy, che ha sconfitto la wild card O’Connell. A staccare il pass per gli ottavi anche Taylor Fritz, che ha sorpresa ha sconfitto Roberto Bautista Agut. I due hanno dato vita ad un gran match, andato avanti per cinque set e terminato con lo score di 6-0 3-6 3-6 6-4 6-3. A prevalere è stato il tennista a stelle e strisce, bravo a contro-rimontare il suo avversario, che non si era scomposto nonostante il 6-0 iniziale.

Lo statunitense contenderà un posto nei quarti di finale a Stefanos Tsitsipas. Il numero 4 del ranking Atp ha superato per 6-3 7-5 6-7 6-4 Benoit Paire. Applausi comunque per la prestazione del francese, che conferma di poter essere un signor giocatore quando scende in campo con l’atteggiamento giusto, bravo a non mollare e arresosi solamente dopo due ore e tre quarti. Tsitsipas invece lascia un altro set per strada, ma avanza senza grosse difficoltà e resta il giocatore potenzialmente più pericoloso in questo spot di tabellone. Va di fretta Felix Auger-Aliassime, che travolge Daniel Evans con un severo 6-4 6-1 6-1 e attende Cilic.