Australian Open 2020, Camila Giorgi: “Il ranking non mi preoccupa, serve continuità”

Non mi preoccupo della classifica, nel tennis devi avere continuità. Con continuità e giocando bene la classifica la riprendi dunque devo concentrarmi per fare le cose bene“. Camila Giorgi, vittoriosa nel primo turno degli Australian Open 2020 contro Antonia Lottner, punta alla continuità. Allontanatasi dalle posizioni importanti del ranking mondiale, finendo alle spalle anche di Jasmine Paolini a livello nazionale, la tennista maceratese è motivata a ritrovare la giusta continuità dal punto di vista del gioco ma soprattutto dal punto di vista fisico per risalire la classifica: “Ho avuto un problema abbastanza lungo, ho giocato pochissimo lo scorso anno a causa del problema al polso ma ora sto bene – ha commentato Camila, ai microfoni di Supertennis, a margine della vittoria su Lottner con un doppio 6-3 – È stata una bella partita anche se logicamente la prima è sempre quella più complicata ma è andata bene“. Nel secondo turno la tennista azzurra, unica fra le italiane a superare il match d’esordio, affronterà Svetlana Kuznetsova.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.