Atp Washington 2022, Kyrgios sopravvive a Tiafoe: Medvedev in finale a Los Cabos

Nick Kyrgios Nick Kyrgios, Indian Wells 2022 - foto Ray Giubilo

Nick Kyrgios è in semifinale al torneo Atp 500 di Washington 2022. L’australiano ha sconfitto per (5)6-7 7-6(12) 6-2 il padrone di casa Frances Tiafoe dopo un’insensata lotta di due ore e mezza. Inutile sottolineare che lo spartiacque del match è stato il tie-break del secondo parziale, in cui il finalista di Wimbledon ha cancellato ben cinque match point all’americano. Adesso per il bad boy aussie ci sarà lo svedese Mikael Ymer che, con grande sorpresa, ha fatto fuori in tre set (6-2 5-7 6-3) il più quotato statunitense Sebastian Korda. L’altra semifinale sarà tra il russo Andrey Rublev ed il giapponese Nishioka. Il moscovita non ha avuto problemi (6-2 6-3) contro il giovane statunitense Wolf, forse un po’ appannato dopo le fatiche precedenti.

L’asiatico, invece, ha sbarrato la strada per 7-6(5) 4-6 7-5 al britannico Daniel Evans, che non è riuscito a sfruttare un vantaggio di 4-3 e servizio nel set decisivo. Tante emozioni anche al torneo Atp 250 di Los Cabos 2022, dove l’ultimo atto se lo contenderanno il russo Daniil Medvedev ed il britannico Cameron Norrie. Il numero uno del mondo ha faticato per un set. Qui, infatti, ha dovuto rimontare uno svantaggio di 4-1 contro il serbo Kecmanovic. Alla fine, però, è riuscito a prendere le misure al balcanico, imponendosi con un netto 7-6(0) 6-1. Grande battaglia, invece, tra il semifinalista di Wimbledon ed il canadese Felix Auger-Aliassime. L’inglese di origini sudafricane ha prevalso per 6-4 3-6 6-3. Per il secondo anno consecutivo si giocherà la finale in Messico, lui che è il campione uscente della manifestazione.