Atp Vienna 2020, il montepremi e il prize money

Novak Djokovic - Foto Ray Giubilo

Il montepremi e il prize money dell’Atp 500 di Vienna, torneo in programma dal 24 all’1 novembre su cemento indoor. Novak Djokovic vuole chiudere l’anno nel migliore dei modi prima delle Atp Finals: il serbo è ovviamente il numero uno di un seeding altamente competitivo. Presente anche Jannik Sinner dopo l’ottimo cammino in quel di Colonia.

La cifra complessiva del torneo si attesta sui 1.409.510 euro con il vincitore che farà sua una cifra di oltre 105 mila euro con i consueti 500 punti valevoli per il ranking Atp. Nessun punto Atp invece per il primo turno e un assegno da 18.095 euro. Di seguito la suddivisione nel dettaglio del prize money di Rotterdam.

PRIMO TURNO: 18.095 € (0 punti Atp)

SECONDO TURNO: 32.755 € (45 punti Atp)

QUARTI DI FINALE: 41.500 € (90 punti Atp)

SEMIFINALE: 61.000 € (180 punti Atp)

FINALE: 85.000 € (300 punti Atp)

VINCITORE: 105.240 € (500 punti Atp)