Atp Vienna 2019: Sonego subito fuori, passa Fucsovics in due set

Lorenzo Sonego - Foto Roberto Dell'Olivo

Si ferma immediatamente il percorso di Lorenzo Sonego all’ATP di Vienna 2019. Dopo un’ora e 46 minuti di gioco è Marton Fucsovics a conquistare la vittoria in due set con un doppio 6-4 con cui elimina il numero 56 al mondo. Bella prova da parte del tennista ungherese, proveniente dal tabellone di qualificazione, con un primo set gestito in maniera ottimale. Punteggio di 6-4 costruito grazie al break strappato nell’undicesimo game e vantaggio difeso durante il turno di battuta decisivo dopo essersi trovato sotto 30-40. Tanti errori nel secondo set dove Sonego va avanti 3-1 grazie al break al quarto game ma un doppio passo falso tra il quinto e il settimo gioco concede a Fucsovics il nuovo vantaggio. Situazione di 4-3 successivamente cestinata dall’ungherese con il controbreak dell’azzurro che però, tornato a servizio, cede a sua volta il punto all’avversario. Fucsovics ringrazia, sale sul 5-4 e chiude 6-4 al secondo match point a disposizione.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.