Atp Sydney 2019, Simon batte Millman in tre set e approda in semifinale

Gilles Simon - Foto di Steven Pisano - CC-BY-2.0

Si aprono le porte della semifinale all’Atp di Sydney 2019 per Gilles Simon, che batte dopo una vera e propria maratona durata tre set e chiusa al tie-break l’americano John Millman col punteggio di 7-5 3-6 7-6(3). Un match emozionante e ricco di spunti quello andato in scena per i quarti di finale del torneo australiano. La spunta il francese dopo un vero e proprio miracolo: dopo aver subito un break sul 6-5, è riuscito a servire l’immediato controbreak spuntandola poi al tie-break. In semifinale sarà l’australiano De Minaur l’avversario.

IL RACCONTO DEL MATCH – Il primo set, per certi versi, anticipa i temi del terzo. Qui, però, Simon è bravo a strappare il servizio all’avversario già nel quinto game, ma lo statunitense rende il favore rimettendo tutto in discussione sul 5 pari. Forza d’animo e maggior precisione, però, per il francese, che trova immediatamente il secondo break e poi chiude sul 7-5. Nel secondo parziale arriva la reazione rabbiosa di Millman, che sfrutta l’unica palla break a disposizione arrivata nel quarto game chiuso addirittura a zero con Simon nel proprio turno di battuta, quindi annulla due palle break all’avversario e porta a casa il set sul 6-3. Terzo set assolutamente incerto: ancora una volta immediati botta e risposta. Nel primo caso è Simon a subire il break e a trovare l’immediato controbreak, poi finale mozzafiato: Millman stappa il servizio per il game che vale il 6-5, quindi va in battuta per chiudere il match ma il francese trova il controbreak alla seconda palla break a disposizione. Si va così al tie-break, e mentalmente non può che essere maggiormente in partita il numero 4 del tabellone, che chiude 7-3.