Atp Sofia 2022, caduta e ritiro per Jannik Sinner in semifinale

Jannik Sinner Jannik Sinner - Foto Ray Giubilo

E’ terminato nel peggiore dei modi il torneo Atp 250 di Sofia per Jannik Sinner. L’azzurro era in difficoltà contro Rune nella sua semifinale, ma sul 2-3 del terzo parziale era ancora tutto in bilico dal punto di vista del punteggio. Fino al terzo punto del game, quando l’azzurro ha messo male il piede destro sul campo indoor del torneo bulgaro e si è provocato una distorsione. Dalle immagini non è sembrato un infortunio particolarmente serio, e dopo un veloce medical time-out Jannik è anche tornato in campo, provando a giocare un paio di game. Situazione non semplice a livello mentale, con l’azzurro che ha provato a muoversi con molta cautela e certamente preoccupato. Alla fine è arrivato il ritiro sul punteggio di 5-2 in favore di Rune.