Atp Sofia 2021, Sinner: “Atp Finals? Penso giorno per giorno, vedremo”

Jannik Sinner - Foto Ray Giubilo

Jannik Sinner, dopo la sua vittoria odierna contro Egor Gerasimov nel match valevole per i quarti di finale del torneo Atp di Sofia 2021, ha raccontato le sue sensazioni in conferenza stampa: “Sto cercando di giocare il mio miglior tennis, sono contento di essere tornato qui dove ho vinto lo scorso anno. Non era una partita semplice, Gerasimov ha battuto Pospsil che nella scorsa stagione arrivò in finale. Nel primo set ho fatto le cose giusto, nel secondo non ho sfruttato le possibilità che ho avuto; non sono riuscito a chiudere. Indian Wells? Intanto vediamo come va qui, ci sarà tempo per recuperare. Il mio obiettivo è fare bene nel Masters 1000 californiano. Penso giorno per giorno”.

“Giocare Atp Finals e Next Gen? Pensare così avanti non mi piace, dobbiamo ancora capire come andranno alcune cose. La strada è ancora molto lunga e complicata. Saranno fondamentali i due Masters 1000, ma anche i tornei 250. Torino non è il mio pensiero fisso, anche perché non mi aiuterebbe. Questi saranno i miei prossimi tornei: Sofia, Indian Wells, Anversa, Parigi. Se servisse giocherei anche a Stoccolma, nel caso in cui non dovessero servire giocherò a Milano, ma ci sono ancora molte settimane davanti a me”, ha concluso il tennista azzurro.

About the Author /

Mi chiamo Daniele Forsinetti, sono nato il 30 novembre 1996 ed ho una grande passione per la maggior parte degli sport. Scrivo per Sportface.it dal marzo 2020 e sogno di diventare un giornalista sportivo.