Atp Rotterdam 2021: Berrettini si cancella, Sinner entra nel main draw

Matteo Berrettini - Foto Ray Giubilo

Non prenderà parte all’Atp 500 di Rotterdam Matteo Berrettini, ancora alle prese con un infortunio. Il tennista azzurro, che si è dovuto ritirare dagli Australian Open 2021 per un problema addominale, non ha recuperato del tutto ed ha preferito non correre rischi inutili. Il suo posto in tabellone lo prenderà un altro azzurro, ovvero Jannik Sinner. Buone notizie anche per gli organizzatori del torneo, che potranno assegnare a qualche altro giocatore la wild card riservata all’altoatesino.

Secondo quanto appreso da Sportface.it, Matteo Berrettini si trova attualmente a Valencia per sottoporsi a tutte le cure del caso. L’azzurro deve agire con cautela e non deve avere fretta dato che il suo problema fisico potrebbe ritornare in futuro e dunque condizionare parte della sua stagione. Il numero 10 del mondo, dunque, tornerà in campo solamente quando sarà al meglio.