Atp Rio de Janeiro 2020, il montepremi e il prize money

Marco Cecchinato - Foto Ray Giubilo

Il montepremi e il prize money dell’Atp 500 di Rio de Janeiro, in programma dal 17 al 23 febbraio 2020 su terra rossa. Lo scorso anno si impose a sorpresa il serbo Laslo Djere. Chi si prenderà il titolo quest’anno? Tra gli italiani non risulta al via Matteo Berrettini, ancora alle prese con qualche problema fisico. Marco Cecchinato e Lorenzo Sonego invece cercano punti importanti per la classifica.

Il prize money complessivo è di 1.624.900 euro, mentre il vincitore percepirà una cifra di quasi 330 mila euro e i consueti 500 punti Atp. Un torneo che mette in palio solo per il primo turno del main draw 12 mila euro, ma nessun punto per il ranking. Di seguito il prize money nel dettaglio, dal primo turno alla finale.

PRIMO TURNO: €12.515 (0 punti)

SECONDO TURNO: €22.657 (45 punti)

QUARTI DI FINALE: €44.364 (90 punti)

SEMIFINALE: €83.649 (180 punti)

FINALISTA: €164.765 (300 punti)

VINCITORE: €328.256 (500 punti)