Atp Nur Sultan 2020, Seppi sconfitto in tre set e in rimonta da McDonald

Andreas Seppi - Foto Ray Giubilo Andreas Seppi - Foto Ray Giubilo

Andreas Seppi è stato sconfitto in tre set e in rimonta al torneo Atp Nur-Sultan 2020 in Kazakistan dall’americano Mackenzie McDonald.  Il tennista altoatesino era partito bene, ma pian piano si è spento alla distanza e deve abbandonare il torneo sponsorizzato Astana già al secondo turno. L’americano è stato molto lucido dopo aver perso il primo parziale e non ha mai spento l’interruttore dell’attenzione, sfruttando tutte le occasioni possibili: ai quarti se la vedrà con la testa di serie numero tre Mannarino.

IL RACCONTO DEL MATCH – Grande inizio per l’azzurro, che trova un break in apertura e ha altre due chance non sfruttate in altri due game in risposta, ma può chiudere agevolmente nel nono gioco al servizio sul 6-3. Quando tutto sembra lasciar presagire a un match che si è messo in discesa, l’incontro muta completamente e l’americano risorge dalle proprie ceneri. Nel secondo set Seppi cede per due volte il servizio, trova un controbreak che gli consente di accorciare sul 3-5, ma deve poi arrendersi nel nono game che viene vinto da McDonald al servizio. Si va così al terzo set e arrivano incredibili problemi per entrambi nei rispettivi turni di battuta, tanto che sono solo tre i game portati a casa da chi è al servizio, due per l’americano, che dal canto suo trova addirittura quattro break sorprendendo un Seppi con basse percentuali con la prima e può portare a casa anche il terzo parziale per 6-3.