Atp Newport 2021, Paolo Lorenzi eliminato all’esordio

Paolo Lorenzi - Foto Roberto Dell'Olivo

Semaforo rosso per Paolo Lorenzi nell’Atp di Newport 2021. L’unico azzurro al via nel main draw sull’erba di Rhode Island, che chiude la stagione su questa superficie, si arrende all’americano Maxime Cressy per 6-1 6-2. Bastano 62 minuti all’attuale numero 155, di origini francesi, al mondo per archiviare la pratica contro il 39enne senese, che prosegue il digiuno di vittorie tra Atp e Challenger che perdura da aprile e dal successo al primo turno a Roma su Maden.

Negli altri match di giornata, da segnalare l’affermazione del 42enne Ivo Karlovic su Bernabe Zapata Miralles per 6-7 6-1 6-4 che vale l’accesso agli ottavi di finale contro il numero 1 del seeding Alexander Bublik. Buona la prima per Tennys Sandgren, testa di serie numero 5, che batte Joao Sousa. Avanti anche il connazionale Jack Sock, al ritorno alla vittoria sul circuito maggiore dal Roland Garros dello scorso anno: l’ex top 10 si impone in rimonta su Alex Bolt per 3-6 6-4 6-3.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia