Atp New York 2019, colpo Lorenzi: battuto Sandgren

Paolo Lorenzi - Foto Ray Giubilo

Paolo Lorenzi lotta e avanza al secondo turno nell’Atp di New York 2019. L’azzurro raccoglie la prima vittoria in un main draw sul circuito maggiore sul veloce americano superando Tennys Sandgren, ottavo favorito del seeding. Oltre due ore e mezza di battaglia sono servite al senese per spuntarla con il punteggio di 7-6(4) 6-7(4) 6-4 in un match che ha visto un solo break, quello messo a segno da Lorenzi nel terzo gioco della frazione decisiva. Paolo, che sul 6-5 nel secondo set aveva avuto due match point a disposizione in risposta, protegge il prezioso vantaggio cancellando due chance per rientrare allo statunitense (ko nonostante 22 ace) e avanza agli ottavi di finale, dove è atteso dal vincente di Polansky-Harrison, in programma nella giornata di martedì 12 febbraio.

About the Author /

Classe 1992, studente di Giurisprudenza e diplomato al Conservatorio con il sogno del giornalismo. Amo lo sport a 360°, anche perché il mio paesino da 17.000 abitanti ha cresciuto un calciatore di Serie A e della nazionale come Legrottaglie, una medaglia olimpica di volley come Mastrangelo, e l'ormai certezza della marcia Palmisano. E poi ci sono io, mancato numero 1 Atp, cui rimedio sproloquiando come redattore anche su Tennis World Italia