Atp Marbella 2021, Mager sconfitto nettamente da Ruud in due set

Gianluca Mager - Foto Marta Magni Gianluca Mager - Foto Marta Magni

Dopo Fabio Fognini, anche Gianluca Mager saluta agli ottavi di finale il torneo Atp di Marbella 2021, sconfitto da Casper Ruud con il punteggio di 6-3 6-2. L’azzurro ha lottato nel primo set ed è stato rimontato dopo essere partito bene, male invece nel secondo set in cui ha gettato un po’ i remi in barca. Italia dunque fuori dai quarti con l’uscita di scena dei due esponenti del Bel Paese in tabellone.

RECAP – Nel primo set parte benissimo il tennista italiano, capace di aprire con un break servito ai danni dell’avversario. Il 26 al mondo carbura però subito e sistema immediatamente le cose rispondendo col controbreak. Alcuni turni di battuta agevoli per entrambi, poi il nuovo break da parte di Ruud, che conferma il vantaggio al servizio e poi va a chiudere sul 6-3. Nel secondo set purtroppo Mager sbaglia tantissimo e il norvegese ne approfitta fin da subito: apre e chiude con un break e nei propri turni di battuta non si fa mai sorprendere, chiudendo sul 6-2 e andando a vincere il match in un’ora e dieci minuti di gioco senza troppi patemi d’animo.