Atp Gstaad 2019: Travaglia avanti al secondo turno, Lorenzi ko contro Carballes Baena

Stefano Travaglia - Foto Roberto Dell'Olivo

Inizia nel migliore dei modi il torneo per Stefano Travaglia che batte Daniel Elahi Galan Riveros e accede al secondo turno dell’Atp di Gstaad 2019. Un’ora e 22 minuti di gioco per l’azzurro sulla terra battuta elvetica con i parziali di 7-6(7) 6-3 a proprio favore. Tanta lotta soprattutto nel primo set dove Galan Riveros trova il break nel sesto game salvo poi subire l’immediato controbreak. La situazione di sostanziale parità prosegue anche nel tiebreak con Travaglia che sfiora l’opportunità di chiudere il primo set sul 6-4. Break e set point annullato seppur l’azzurro riesca comunque a imporsi 9-7 qualche colpo più tardi. Crollo totale di Galan Riveros nel secondo set con il break a zero concesso durante il secondo game. Travaglia sale in cattedra e sfiora il doppio break sul 4-1, poi la chiusura al primo match point sul 6-3 definitivo. Esce di scena, invece, Paolo Lorenzi. Il tennista italiano si è dovuto arrendere di fronte a Roberto Carballes Baena al terzo set. Dopo un primo parziale positivo, conclusosi 7-6(1) a proprio favore, Lorenzi non è riuscito a tenere il ritmo dello spagnolo che nel secondo e nel terzo set si è imposto per 6-3 6-2. Proprio Carballes Baena sarà il prossimo sfidante di Travaglia nel match di secondo turno che andrà in scena mercoledì 24 luglio.

About the Author /

Nato ad Oristano il 2 aprile 1994. Dalla Formula 1 al calcio, passando per tennis, sci alpino e NHL: semplicemente un malato di sport con tanti sogni nel cassetto.