Atp Ginevra 2022, Cecchinato cede a Majchrzak in due set al secondo turno

Marco Cecchinato Marco Cecchinato - Foto Giampiero Sposito - FIT

Marco Cecchinato ha ceduto il passo a Kamil Majchrzak in occasione del secondo turno del tabellone principale dell’Atp 250 di Ginevra 2022. Il polacco ha domato l’onda d’urto dell’azzurro, seppur quest’ultimo galvanizzato dal recente successo su Dominic Thiem, mediante il risultato di 6-2, 6-3; punteggio forse ingeneroso per ciò che il siciliano ha espresso in campo a livello qualitativo, ma messo in pratica con determinazione e pragmatismo dall’avversario. Majchrzak ha letteralmente dominato il primo set, proponendo un tennis a tratti stellare e soprattutto mantenendo un’intensità atletica elevatissima; il tutto ha sia destabilizzato che innervosito Cecchinato. Il tennista nativo di Piotrkow è fuggito sul 5-1 con doppio break dopo un approccio meraviglioso al match; per poi adagiarsi parzialmente sugli allori e perdere uno strappo di vantaggio. Nuovamente mindset impostato nella versione ‘robot’ per Majchrzak e…nuova resa al servizio di Cecchinato, sin troppo fragile senza prima in campo e inoltre sorpreso dalla velocità di palla e dalla profondità trovate in ricezione dal polacco. Il classe ’96, dopo un botta e risposta di break a inizio secondo parziale, ha determinato le sorti dell’incontro strappando il servizio all’isolano nel sesto gioco; straordinario rendimento sulla diagonale del rovescio per Majchrzak e 6-3, con sfida lanciata a Richard Gasquet all’altezza dei quarti di finale.

TABELLONE

MONTEPREMI