Atp Finals Londra 2017, Rafael Nadal si ritira dopo la sconfitta con Goffin

di - 14 novembre 2017
Rafael Nadal allo Us Open - Foto Ray Giubilo

Le Atp Finals di Londra restano tabù per Rafael Nadal. Il numero 1 al mondo ha infatti annunciato il ritiro dopo la sconfitta nel primo match del round robin contro David Goffin. Oltre due ore e mezza di battaglia, troppo per proseguire e sopportare i dolori al ginocchio che si porta dietro in queste ultime settimane di stagione: lo spagnolo saluta dunque il Masters di fine anno, al suo posto chance da riserva al connazionale Pablo Carreno Busta.

“La mia stagione finisce qui – ha detto il maiorchino in conferenza stampa – ho preso la decisione durante la partita e sarebbe stata la stessa anche in caso di vittoria, sapevo di dover ritirarmi. Perché ho giocato? Avevo un impegno con il torneo, la città, il pubblico. Dovevo provarci. Meritavo forse un finale di stagione diverso ma è così”.

Poi un bilancio sulla sua stagione: “Un anno indimenticabile. Le mie migliori partite? Con Dimitrov a Melbourne e Del Potro a New York. Forse sono il top-player con più infortuni di tutti ma so cosa fare per recuperare. Oggi non potevo cambiare direzione, fare movimenti basilari”, ha concluso Nadal

 

© riproduzione riservata