Atp Finals 2019, Federer: “Serata speciale, ha funzionato tutto alla perfezione”

Laver Cup, Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo

E’ stata una serata speciale: il pubblico, l’avversario, la O2 Arena. Me la sono goduta dall’inizio alla fine, ho giocato in maniera incredibile. Sono riuscito a fare un grande match e devo dire grazie al pubblico che mi ha sostenuto tutta la partita”. Roger Federer si gode la vittoria contro Novak Djokovic nel match delle Atp Finals 2019 che gli permette di accedere alle semifinali. Lo svizzero ha battuto Nole in due set con il punteggio di 6-4 6-3, eliminando proprio il serbo.

LE PAROLE DI DJOKOVIC

Questa volta la differenza è stata che ho trasformato il match point – ha commentato Federer dopo l’incontro -. A Wimbledon è stato un privilegio far parte di quella partita. Avevo giocato un torneo incredibile, battuto grandi giocatori e in finale era stato un su e giù, dove a fare la differenza era stato un solo punto. Però bisogna andare oltre e superare questi momenti, non tutta va sempre come vorresti. Adesso non potrei essere più felice. Sono migliorato con il passare delle partite, la stessa cosa era successa anche a Wimbledon. Le prime partite sono sempre complicate. Ci siamo trovati tutti e due a giocarci la semifinale in un match e per me oggi ha funzionato tutto alla perfezione”.

SULLA SEMIFINALE“Sono contento di esserci, non ho piani. Me la prenderò con comodo, spero di migliorare la semifinale dello scorso anno. Non so contro chi giocherò, vedremo”.