Atp Dubai 2019, Federer dopo la vittoria su Fucsovics: “Partita complicata che mi può aiutare”

Roger Federer - Foto Roberto Dell'Olivo

Roger Federer ha commentato la sofferta vittoria su Marton Fucsovics, nei quarti di finale del torneo Atp 500 di Dubai. Un match risolto in due set, ma anche dopo le interruzioni per pioggia: “E’ stata una partita complicata, soprattutto con le interruzioni perchè tornare in campo sul 5-5 nel primo set e servire a freddo è sempre delicato – ha spiegato lo svizzero dopo la partita – La stessa cosa è successa a lui sul 4-4 nel secondo set, contano le energie ma anche la tattica e l’adrenalina. E’ sempre difficile rientrare in campo e cercare di fare vincenti, a volte è un vantaggio ed altre volte uno svantaggio. Oggi il tiebreak del primo set è stato molto difficile e determinante, sono contento di come ne sono uscito.”

Continuando nell’analisi, Federer ha sottolineato le differenze tra primo e secondo turno: “Oggi le condizioni del vento erano più calme, Fucsovics ha un gioco più diretto e un rovescio a due mani con meno effetto rispetto a Kohlschreiber. Stasera mi ha fatto muovere molto, credo sia stata una partita molto utile per elevare il mio livello di gioco in vista della partita di domani in semifinale.”