Atp Cup 2022: l’Italia esordirà il 2 gennaio contro i padroni di casa dell’Australia

Jannik Sinner Jannik Sinner, Coppa Davis - foto Ray Giubilo

L’Italia affronterà i padroni di casa dell’Australia all’esordio nell’Atp Cup 2022. L’evento, giunto alla terza edizione, andrà in scena dall’1 al 9 gennaio presso l’Olympic Park di Sidney. Gli azzurri sono capitati nel Gruppo B e, dopo la sfida contro i canguri il 2 gennaio, se la vedranno prima contro l’Austria (4 gennaio) e successivamente contro i campioni di Coppa Davis della Russia (6 gennaio). La nostra Nazionale è certa di avere nella propria squadra Jannik Sinner mentre per Matteo Berrettini si dovrà vedere come procederà il recupero dallo strappo addominale patito alle scorse Atp Finals.

Quest’anno sono 16 le squadre in gara. Le nazioni sono state ammesse in base al ranking dei loro numero uno e numero due: i team saranno poi completati da altri due giocatori, selezionati in base al ranking di singolare (i numeri 3 e 4 di ogni nazione) oppure di quello del doppio nel caso di scelta a favore di uno specialista. Le squadre sono state suddivise in quattro fasce (1-4, 5-8, 9-12 e 13-16) e in ogni gruppo ne è stata sorteggiata una per ciascuna fascia.