Atp Belgrado 2021: Mager vola ai quarti, Popyrin sconfitto in due set

Gianluca Mager - Credit: Starsportphoto

Gianluca Mager supera in set 7-5 6-2 Alexei Popyrin nel match valevole per gli ottavi di finale del torneo Atp di Belgrado 2021 e vola ai quarti di finale, dove incontrerà il vincente della sfida tra Bedene e Katatsev.

IL TABELLONE

Il tennista italiano si rende protagonista di un ottimo avvio di partita, tant’è che, dopo aver tenuto agevolmente il proprio turno di servizio, centra il primo break di giornata nel terzo concretizzando la seconda chance costruita. L’australiano non resta a guardare, lotta nel gioco successivo ed ottiene il contro-break nel sesto game, rimettendo in totale equilibrio l’incontro. Gianluca è molto solido in risposta, infatti, si ritaglia altre tre palle break, prontamente annullate dal suo avversario, il quale, però, nulla può nell’undicesimo gioco: l’azzurro gli strappa il servizio lasciandolo a zero e si prende il primo set con il punteggio di 7-5.

Nel secondo parziale Mager prende subito in mano il pallino del gioco, seguendo pressoché lo stesso copione del primo set: tiene il servizio senza problemi e poi ottiene il break nel terzo game dopo averlo già sfiorato nel primo in ben due occasioni. Popyrin fa molta fatica a reagire, mentre l’atleta italiano appare davvero in stato di grazia, tanto da riuscire a mettere a referto il doppio-break nel settimo gioco, che gli consente di gestire il match con maggiore tranquillità. L’australiano prova a salvarsi sventando due match-point e costruendosi una palla break, ma Mager non fa una piega: annulla l’occasione del rivale e va a vincere in 7-5 6-2.