Atp Anversa, Murray-Tiafoe da non credere: “Non ho mai giocato una partita del genere”

Andy Murray Andy Murray - foto Ray Giubilo

Tre ore e quarantasei minuti di una battaglia epica. Andy Murray batte l’americano Frances Tiafoe, nel primo turno del torneo Atp 250 di Anversa (Belgio, cemento indoor), con il punteggio finale di 7-6(2) 6-7(7) 7-6(8). “Non ho mai giocato una partita del genere”, ha detto il britannico al termine del match al meglio dei tre set più lungo del 2021 (superate le 3 ore e 38 minuti giocate da Nadal e Tsitsipas nella finale di Barcellona ad aprile). Il 34enne, che due anni fa ha subito un intervento all’anca che aveva messo a rischio la sua carriera, affronterà al secondo turno Diego Schwartzman, seconda testa di serie in Belgio e n.14 al mondo. Murray ha anche elogiato il suo connazionale Cameron Norrie, fresco vincitore del Masters 1000 di Indian Wells. “Penso che sia un ottimo esempio non solo per i giocatori britannici, ma per tutti i giocatori di tennis”, ha detto Murray. “Sapevo – ha aggiunto – che era bravo, avevo giocato contro di lui e mi ero allenato con lui, ma essere tra i primi 20 al mondo e ambire a un posto nelle Finals è incredibile”. 

IL VIDEO DEGLI HIGHLIGHTS